Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Infiniti giorni lontana da me

Amore

Vincenzo Strani

Poesia pubblicata il 23/07/2015 | 592 letture

Infiniti giorni
lontana da me,
hanno provocato
un terremoto,
in tutti gli angoli
della mia memoria.
Ora,
sto raccogliendo i cocci,
ricomponendo
quel grande puzzle,
indispensabile
alla nostra esistenza.
E queste ore
senza tempo,
senza emozioni,
senza respiro,
senza che l'acqua
mi bagni la pelle,
senza che il sole
riscaldi il mio corpo,
o senza che la notte
abbia mai fine,
le brucerò
con le mie stesse mani,
sotterrando le ceneri
nella terra più arida
e secca.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Vincenzo StraniPrecedente di Vincenzo Strani >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Vincenzo Strani

Vincenzo Strani

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

48 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Vincenzo Strani Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: