Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




In un attimo felice, l’universo

Riflessioni

WinterWolf

Poesia pubblicata il 13/06/2015 | 913 letture

Nell’attimo felice, ad occhi chiusi,
quasi non vedo l’osceno orizzonte.

In quel baleno, quasi non c’è
indigenza o conflitto,
nè scorgo:
sporco compromesso,
cemento, catrame
e cannibalismo.

Ammiro atomi coesi e molecole danzanti,
unioni di cellule, in rapporti tra cellule
Nell’accordo armonioso, sul progetto ambizioso
d’un uovo produttore, di altri infiniti atomi.

E penso agli infiniti di uova diverse,
con ambizioni distinte e le mire d’un gallo,
la brama d’un cane o quella d’un uomo
che ha un gallo per sveglia
e un cane d’amico adottato a compagno.

E ancora nel momento trovo lo spazio
per le ricerche interessanti:
Così registro il colore del vento,
e sigillo la forma alle nuvole,
raccogliendo la rugiada mattutina,
la ricerca del riso spontaneo
comincia.

Come le evidenti similitudini
in prospettiva, impatto e sacrificio,
tra un cucuzzolo e un fondale;
o quella sirena d’un libro adatto ai bambini,
uguale ad una bella donna,
in un tubino verde e lungo
che canta male.

Mentre il "bello",
sembrerebbe, esser lì da sempre.
M’appare In quel momento breve,
come tutto il "brutto" esistente
parrebbe soltanto un contorto
e umano progetto.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di WinterWolfPrecedente di WinterWolf >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

WinterWolf

WinterWolf

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

WinterWolf Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: