Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Ghiaccio di paura

Riflessioni

Rosaria Catania

Poesia pubblicata il 27/03/2015 | 733 letture

La neve scendeva
fiocca nella città
dei ghiacci

quando il freddo
diventava più pungente

rischiava
la propria vita
per assaporare
il pericolo

crollava la cappella
ma restava intatta
la statua
dell'acqua

chi aveva asportato
il fertile terreno
riportando a nudo
la roccia
disseminata
di pietre e ghiaie

un'eretima
folle dispensa
il lande di ghiaccio
dove si sentiva
la malinconia

era l'albero della vita

i giganti
della montagna
e delle tempeste
rompono sempre
le rocce delle
incertezze

con lo sgretolamento
di un mondo
amaro

E il mio amore...

amare l'arida vita
a difesa della verità

negli abissi della terra
coi suoi rami regge
il cielo su di noi...

Nota dell'autore:

«vittime volo Germanwings»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Rosaria CataniaPrecedente di Rosaria Catania >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Rosaria Catania

Rosaria Catania

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

195 poesie:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Totò

Pubblica in…

Ha una biografia…

Rosaria Catania Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: