Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Il palloncino

Riflessioni

Claudio Trabuio

Poesia pubblicata il 24/01/2015 | 891 letture

Vorrei essere un... palloncino!
Un palloncino colorato come la fantasia di un bambino
a cui è sfuggito il filo che stringeva tra le dita,
volare sempre più in alto e ammirare
l'ombra delle nuvole proiettarsi scorrendo sulle colline.

Vorrei essere il tuo mondo e vedere i tuoi occhi
che mi guardano stupiti e increduli
di quante cose hai ancora da scoprire.

Vorrei essere l'aria che respiri
così che non potrai più fare a meno di me,
ti circonderei come un perenne abbraccio
ed ogni alito di vento sarà la mia carezza sul tuo viso.

Vorrei essere la tua acqua, dissetarti di attenzioni e bagnare il tuo corpo
come pioggia primaverile, fonte di vita, di gioia, di refrigerio.

Ora apri la tua mano e lascia andare quel filo, unico vincolo dalla libertà.
Lascia volare i tuoi sogni nel cielo infinito della vita
e che sia il destino a deciderne la meta!
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Claudio TrabuioPrecedente di Claudio Trabuio >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Claudio Trabuio

Claudio Trabuio

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Claudio Trabuio Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: