Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Non volevi le ali

Sociale

Maria Antonietta Sansalone

Poesia pubblicata il 14/01/2015 | 1244 letture

La mafia non uccide bambini,
dicevano.
Solo un luogo comune,
solo una frase fatta!
La ferocia non conosce pietà,
non ha esitato, non si è fermata
davanti alla tua innocenza, Angelica.
Solo due anni e non volevi le ali.
Solo due anni e hanno fatto tacere
i tuoi pensieri di bimba.
Staccata con forza
dal gelido abbraccio di tua madre trucidata,
ma avvinghiata a te come per difenderti,
ti hanno gettato là
nel freddo di quella casupola.
Il piedino sanguinante,
il vestito a brandelli,
i capelli raggrumati
dal sangue materno.
Anche le scarpette sono fuggite
lontano in mezzo all'erba ignara.
Urla di terrore inascoltate le tue,
tra intense folate di vento.
Poi il silenzio
pieno di sinistri richiami.
Ancora non era il compimento di tutto,
anche tu dovevi scomparire!
Sono tornati.
L’ultima raffica è stata per te, Angelica,
per te, che non volevi diventare un angelo.

Nota dell'autore:

«Il nome nel corpo del testo è di pura fantasia»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Maria Antonietta SansalonePrecedente di Maria Antonietta Sansalone >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Maria Antonietta Sansalone

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Maria Antonietta Sansalone Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: