Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Quel che resta

Introspezione

inverno72

Poesia pubblicata il 05/04/2014 | 538 letture

Non rimane molto del tempo ormai trascorso
niente mi può consolare
né rincuorare per i tempi ormai andati...
Ho perso memoria dei bei ricordi, lasciando
spazio alle amarezze e alle solitudini
per un destino avverso, che niente e nessuno
potrà cambiare...
Tutto scorre in maniera frenetica
e vecchi ricordi mi lacerano ferite ancora
aperte per dolori cui nulla ho potuto,
se non accettare...
Un velo di tristezza ancora una volta
copre il tuo viso
cosi come una lacrima ruga il mio
per l'impotenza che incombe
su un dolore che da anni ci sconvolge
e non ci dà tregua...
Non hai più memoria delle belle stagioni
e dei paesaggi,
i tuoi occhi spenti, oramai, fissano il vuoto
perché non sanno dove andare,
e ancora più forte è il mio dolore
nel guardarti e osservare
come prendi con naturalezza quanto ti accade...
Un giorno lontano noi saremo i tuoi
occhi e osserveremo per te...
tu sei la nostra vita da sempre.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di inverno72Precedente di inverno72 >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

inverno72

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

115 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: