Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




A festa e natale

Dialettali

gianni salatiello

Poesia pubblicata il 23/12/2013 | 684 letture

Il mese di dicembre freddo e scuro
ti porta ciert'i feste belle e chiare
à festa e capodanno pè ballare
ma à festa chiù importante e il natale
a casa e tutti quanti o minestrone
di certo il baccalà col capitone
nzàlata riccia e vino in bottiglione
duie struffoli, spumante e panettone
sta festa ti riunisce na famiglia
ò nonno, a zia, nepute, e tutti i figli
nu poco assente, a dinto a na fenesta
penzànno a chilli cà nun fanno festa
pè loro e nu natale scunzùlato
chi tene a guerra sta sulo e abbandunato
e a cunti fatti chi è ca ci ha perduto
so stai i muorti ca nun so chiù turnato
o munno e nfame, e nun ce sta criànza
ma nui tenemmo sempe na speranza
a uno a uno arrivano i parenti
ed io come li vedo son contento
chi vene co regalo, a letterina
e tante promesse fatte dai bambini
niscuno si ricorda a pucundria
l'hanno lasciata a dopp'a epifania
quando le feste so andate via.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di gianni salatiello
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

gianni salatiello

gianni salatiello

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

gianni salatiello Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: