Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Io o non io

Introspezione

andrea ristori

Poesia pubblicata il 19/12/2013 | 1145 letture

O sono io
o non sono
e se l'io è falso
e non fa scudo,
l'opzione vera
è per non sentire il suono
del suo passo scalzo,
del suo cuore nudo,
della sua mente nera,
silente sicumera;

se di me non romba il tuono
il filosofema
è quello di una tomba,
iperbole blasfema;

io o non io
fantasma di bronzo
ortostatico ancorchè
mortale e sbronzo,
nel limite oggettivo,
uno e trino,
del codice morale,
del codice fiscale
e di nascere bambino;

teratologiche figure
con allegoriche cravatte
e lampadine spente sulla testa,
sfilano contratte e impure
nella loro cartapesta;

io o non io
batte il cuore
o batticuore,
visioni e verità
che cambiano colore.

Nota dell'autore:

«La vita è un ricatto.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di andrea ristoriPrecedente di andrea ristori >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

andrea ristori

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

43 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

andrea ristori Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: