Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Preda dominante

Erotismo

androgino

Poesia pubblicata il 07/12/2013 | 667 letture

Buona notte piccola gazzella,
del tuo dolce sangue ho profumato le mie zanne
di leone ferito, che ti domina a morsi
e ti sovrasta con fierezza.

Della mia potenza
non rimane che una sinfonia, i tuoi gemiti,
risuona fra gli alberi e le foglie
come l'albe che attendo sbranandoti.

Sei tenera e scapliti a ogni istante
sai di vita e vita emani
a ogni morso, a ogni sguardo di lato.
Dominarti non è che lasciarmi
dominare dal bisogno di essere.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di androginoPrecedente di androgino >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

androgino

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: