Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Il giardino di Pan

Riflessioni

Liber mente

Poesia pubblicata il 15/09/2013 | 1136 letture

Magico il sogno
d'albor
fra i monti il fato.
Fra il Partenio
sovrano incanto
quiete appaga.
Dei boschi
il dolce Pan
sussurra il mito
con Cibale
dei Greci
albor d'illuso.
fra l'Irpini
degli Osci
i fondatori
fra
la stregata
via
di Benevento
sorse
castrum
fondato Pandarano
culla soave
del divenir d'umani.
Nel mille duecentotrenta
s'elevò
stendardo
dei Normanni
le sue glorie
quale
rurale
terra consacrata
nell'estasi
la psiche
si è appagata
guardando il lume
che nutre lo splendore
culla soave del:
divino amore
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Liber mentePrecedente di Liber mente >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Liber mente

Liber mente

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

96 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Liber mente Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: