Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Mare d' estate

Natura

Agnese Iannone

Poesia pubblicata il 29/08/2013 | 1142 letture

Guardare
il mare s'inebria la vista d'immenso e d'azzurro,
mentre il pensiero varca il confine dell'infinito.

M'incanta
lo sfolgorio di stelle su un letto d'acque fluttuanti
in una danza ritmica, alla luce d'un sole rovente,
che arrossa la nuda pelle da cambiar colore.

Ben presto s'indora
e s'imbruna come una bella mora
di Sicilia.

Passeggiare
lungo la riva a piedi nudi, immersi
nell’onda spumeggiante, mentre la brezza,
il viso accarezza,
una sensazione di benessere e libertà
pervade l’anima confusa,
da tristi eventi delusa.

D’estate...
il mare ci spoglia di malinconia
e ci veste d’allegria,
facendoci fantasticare,
guai e pene dimenticare.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Agnese IannonePrecedente di Agnese Iannone >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Agnese Iannone

Agnese Iannone

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

67 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Agnese Iannone Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: