Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Vivere così

Sociale

Gianni Spada

Poesia pubblicata il 07/08/2013 | 1328 letture

Forse si,
assaporeremmo tanti sapori
camminando oltre

Mille artisti
a cantare, dipingere, ristrutturare
pagine nuove da tempo strappate

Saremo metà diversi
e non lo abbiamo deciso
assestati, come siamo, alla paura

Guardinghi oltranzisti
finti moderati
diffidenti citiamo il niente

Guardiamo schermi uguali
piegati su noi stessi
allontanati dal pensare

Esortiamo noi stessi
adornati da considerabili esperienze
sfoderabili ogni attimo

Accorti all’interlocutore
che sia alla portata.
E dargli torto.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Gianni SpadaPrecedente di Gianni Spada >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Gianni Spada

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: