Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Il cuore colmo

Amore

Barbara Filippone

Poesia pubblicata il 05/08/2013 | 1140 letture

E quel giorno si aprì,
le ore si inseguivano
ma quel dì tardava
ad arrivare.
Tornare si può
ritornare si deve
e l’impavida calma
farà di te uno scudiero
per liberare
quel cuore
dalle catene.
La sua vita
era piena di te
di profonda gioia
e quando le annunciasti
che la tua vita
ti aspettava
il suo triste cuore
entrò in quel
parco di dolore:
il sole mise di scaldarle
i capelli color oro,
la pioggia di cadere
sul suo viso pallido,
il vento di ululare
alla sua porta.
La vita di lei
si fermò
come in un’istantanea.
Cieli e stelle
le stringevano le mani
come catene.
E quel dì finalmente
si aprì:
tornasti da lei,
ancora una volta.
Ma il suo cuore
saturo di dolore
non permise
alla gioia
di salire
sul altare
dei sentimenti.
Gioia e dolore
si fecero strada
per l’ennesima volta
in un’altra aurora
e in un cuore colmo di te.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Barbara FilipponePrecedente di Barbara Filippone >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Barbara Filippone

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

40 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Barbara Filippone Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: