Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Domande ad un passerotto

Riflessioni

Michelangelo La Rocca

Poesia pubblicata il 08/06/2013 | 2155 letture

Cinguetta il passerotto
sull’alta betulla,
vola, saltella,
danza sul nulla.
Si posa sul ramo,
lesto mi avvicino,
sento che l’amo
come un bambino.
Lo guardo negli occhi
nella tristezza è assorto,
forse non ha saputo
che Cristo è risorto?
Mio caro uccello
ora mi devi dire
quel che da solo
non riesco a capire!
Voli vicino al sole,
sfiori anche la luna,
sai se la nostra vita
è soltanto una?
Fai lunghe passeggiate
nell’azzurro cielo,
sai se il nostro Dio
esiste per davvero?
Sovente ti spingi
ai confini dell’infinito,
sai se dopo la morte
per noi è tutto finito?
Le mie domande
sono assai profonde,
il triste uccello pensa
ma non risponde!
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Michelangelo La RoccaPrecedente di Michelangelo La Rocca >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Michelangelo La Rocca

Michelangelo La Rocca

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

59 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Michelangelo La Rocca Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: