Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




La musa stellare

Satira

Francesco Andrea Maiello

Poesia pubblicata il 31/10/2012 | 2062 letture

Donna vitale,
presenza astrale
del mio buio mentale,
sul circuito cerebrale
sei al di là del razionale
e rappresenti ormai
la mia crisi maniacale,
non più ideale
ma sempre più letale.
E così di notte,
io ancor lucido,
fulgida ti vedo,
ti canto e m'incanto
con la tua poesia,
mentre tu di giorno,
appena mi intravedi
di già sbraiti,
giammai ti ricredi
e mi mandi sempre a quel paese.
Eppur son geloso di Te
da invidiar chiunque
ti siede accanto
e si diletta al tuo dolce suono
o perfin s'incanta alla tua luce
che dona solo l'oblio
ma non certo la pace.
Io non sono Saffo
né il maestro Dante,
cantori dell'amor,
io sono soltanto
un suo persecutor
e con gran vergogna
per un napoletano verace
non so intonarlo
neppure a viva voce.
Da medico cosciente,
però, prescrivo l'amore
per la terapia del dolore,
anzi perfin lo canto
con questa penna
e con esuberante calore
sì che il mio spirito,
da tempo isolato,
sempre più si compiace
almen di rime baciate
e, redivivo, non più tace.
E' grazie a Te,
Musa stellare,
presenza solare
e gran dono astrale,
che son finalmente cresciuto
ma ancor dentro rimango
un perenne bambino,
un eterno ragazzino
per il mio spirito birichino
e mio figlio il grande,
insieme alla mamma,
mia severa moglie,
ancor mi accusa di giocare
e di pensare solo a scherzare.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Francesco Andrea MaielloPrecedente di Francesco Andrea Maiello >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Francesco Andrea Maiello

Francesco Andrea Maiello

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

34 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Francesco Andrea Maiello Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: