Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Pure muort pens à te

Dialettali

Raffaele48

Poesia pubblicata il 20/06/2012 | 2595 letture

Na lacrem
te guard
e nu suspiro
c'aggia fà
so nat
mbracc à te,
e quann
all'atu munn
sò chiammat
na prumess
manna fà
mbiett
ncopp ò core
na cartullina
chell
pittata
do cielo ca
tocc ò mare,
e qua pittore
si nun era
Dio.
C'à fatt a te
Napule mje,
e pò
na canzucell
chella cà
quand a siente
te stregn
dint o cor'
e assaje
me faceva chiagner
se chimmav
voc è mamma
pecche tù
chest si Napule
na mamma ca
connola e figli,
e po
so cundent
pur e murì.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Raffaele48Precedente di Raffaele48 >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Raffaele48

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

241 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: