Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Violenza

Uomini

Raffaele48

Poesia pubblicata il 18/06/2012 | 914 letture

Oh! Madre mia
piange stanotte
il dolore
sotto queste
schegge,
la tua luce
sotto gli occhi
stelle fiammanti
quando nell'ombra
dei sedici anni
si scaglia
la violenta mano,
la luna stanotte
si veste di nero
si tinge di rosso,
nel vento
ulula l'eco
devastante
si scaglia il boato
ride la iena
in delirio la terra,
opaca è la mente
per un fiore
che paga le pene
di un folle.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Raffaele48Precedente di Raffaele48 >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Raffaele48

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

264 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti: