Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Pensando

Introspezione

claudia pinheiro montenegro

Poesia pubblicata il 30/05/2012 | 1258 letture

na escassez a economia avança
e homens se armam de poder
quando acumulam bens

aí querem controlar o mundo
como se fossem deuses

a Terra se espanta e treme
seus fundamentos se abalam
expondo as entranhas
alagando as fronteiras
alcançando o profundo mar

o Céu se rasga e o sol se enraivece
e lança ondas magnéticas
astros se chocam e na Terra caem
a água é contaminada
e os homens são consumidos
nos seus pecados

ao Deus Eterno levanto as mãos
em adoração
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di claudia pinheiro montenegroPrecedente di claudia pinheiro montenegro >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

claudia pinheiro montenegro

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

36 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

claudia pinheiro montenegro Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: