Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Ingenuità

Riflessioni

cristina biga

Poesia pubblicata il 10/12/2011 | 4946 letture

Morì il cuore quel giorno
inchiodato al pavimento
il corpo

Sola senza lacrime
la paura
dei molti anni d'amore
annullati
sfumati nella nebbia
più densa

Il tuo sorriso
negli occhi miei
le carezze
ormai negate
il dolore
non meritavano
il mio pianto

Chi immune è
da colpa
nessuno
nemmeno chi credevi
conoscerne l'anima
l'amore

E piansi tutte
le mie lacrime
cosciente della mia
ingenuità
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di cristina bigaPrecedente di cristina biga >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

cristina biga

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

109 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha un blog…

Leggi il blog personale di questo autore!

Ha una biografia…

cristina biga Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Tu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 240 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686108





Poesie più recenti: