Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




La mia Musa

Amore

Renato Benetti

Poesia pubblicata il 11/07/2011 | 1002 letture

Com'è difficile dimenticare
come posso non più amare
la Musa ispiratrice della mia poesia?
E' come se dante avesse perso beatrice
le sue poesie senso più non avrebbero.
Eppure lei ormai se ne è andata
e io non ho avuto il coraggio
di svelarle i miei sentimenti
adesso rimangono solo
timidi lamenti
che nel mio cuore riecheggiano.
Forse perché avevo paura
che mi spezzasse il cuore
che mi dicesse che per lei
non ero niente
un misero granello di sabbia
rispetto all'universo intero.
Ormai il suo ricordo
cancellare devo.
Lei sarà sempre la luce
della mia poesia
altro non potrà essere.
Una nuova pagina
mi attende.
Una è stata scritta
altre ancora
svelate devon esser.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Renato BenettiPrecedente di Renato Benetti >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne Ŕ vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonchÚ qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Renato Benetti

Renato Benetti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

59 poesie:



La pi¨ letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Renato Benetti Leggi la biografia di questo autore!




Poesie pi¨ recenti: