Portfolio poetico

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




Celate in uno scrigno

Amore

Giuliana Marinetti

Poesia pubblicata il 28/02/2011 | 1476 letture

Son qui, assorto, la solitudine in mia compagnia,
come un sogno, appari all'improvviso.
Furtivi i nostri sguardi poi,
l'accenno d'un sorriso ed una luce
illumina il tuo viso, sussulta il cuore
in un palpito d'amore.
Una voce nella mente mi sussurra dolcemente,
ama e vivi questo amore come fosse
un meraviglioso e profumato fiore,
ma non s'illuda il cuore poiché...
il fuoco dell'amore forse un dì si spegnerà
e lacrime di dolore le tue ciglia bagnerà.
Tu allora
non lasciarle cadere,
ma ponile nello scrigno del tuo cuore,
serbale con amore,
celate insieme a quel meraviglioso
e profumato fiore.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giuliana Marinetti
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Giuliana Marinetti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha un blog…

Leggi il blog personale di questo autore!

Ha una biografia…

Giuliana Marinetti Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: