Portfolio poetico

Nuovi autori:

Autori più pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori:




armando mondin

Figlio ribelle alle imposizioni stupide dell’umanità. Ragazzo e poi uomo per lungo tempo felice, sensibile al mutare delle stagioni della vita. Osservatore non sempre indenne degli umori dei tempi. Essere umano che ha voluto donare, non a semina, il proprio amore totale solo a chi lo accompagna nel tempo lungo sulla strada dell’esistenza.
Ora sono una stagione della vita, non importa quale. Certamente sono uno sconfitto. Non merita segno di nota se dai raggi della luna, oppure dal temporale.
Domani mi piacerebbe essere un segno, un dipinto sulle pareti di una caverna, o in una delle pietre della mia città dove notte e giorno adoro perdermi nei meandri delle calli, dei campi, e dei ponti.
In fondo sono sceso dalle stelle per conoscere l’anima degli umani a cominciare dalla mia, e lasciare quaggiù un colore definito seppur nascosto tra le colonne del Leone Alato.


 


armando mondin

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

47 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

armando mondin Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti: